Archivio tag: stereotipi

Da Jordi Savall a Angelo Branduardi passando per Roberto Gini e Bianca Pitzorno

Risale a un paio di settimane fa la querelle tra Roberto Gini e Jordi Savall in merito allo stato attuale della musica antica. Qualcuno penserà che sia troppo tardi per pubblicare un articolo in merito ma, come si dice in questi casi, “posso farlo in fretta oppure posso farlo bene”. Continua a leggere

Il Volo rappresenta la cultura italiana all’estero? Ma anche no!

festival_sanremo_2015_1_il_volo_ansa

Come molti di voi, non amo particolarmente il Festival di Sanremo. Se oggi mi ritrovo a parlarne è perché è tutto il giorno che leggo commenti come questo.

“Hanno vinto perché la gente apprezza ancora chi tenta di cantare canzoni che fanno parte del nostro patrimonio.”

Riferito ai tre cantanti del trio “Il Volo” – che io per semplicità chiamo Mafia, Pizza e Mandolino – vincitori di questa edizione del festival.

Scrivo questo breve articolo per fare una precisazione: Mafia, Pizza e Mandolino hanno avuto successo all’estero perché rappresentano uno stereotipo di italiano che all’estero piace, quello che ammicca e diventa automaticamente un amante latino, manda la voce in gola e sembra che stia cantando con la voce impostata. E, contrariamente a quanto ho sentito dire, c’è poco da essere “orgogliosi di questi ragazzi che diffondono la cultura italiana nel mondo”. Continua a leggere