Crea sito

Posts Tagged ‘Giuseppe Verdi

Il 9 maggio del 1567, esattamente 450 anni fa, nacque uno dei fondatori del teatro lirico: Claudio Monteverdi. Come redattore di un giornale che parla di musica, ma ancora di più come autore di teatro musicale, non potevo esimermi dallo scrivere qualcosa per l’occasione. Iniziai a pensare al da farsi già un anno fa. Dapprima […]

In principio esisteva Eru, l’Uno, che in Arda è chiamato Ilúvatar. Egli creò per primi gli Ainur, i Santi, rampolli del Suo pensiero, ed essi erano con lui prima che ogni altra cosa fosse creata. A quell’epoca i registi d’Opera usavano ambientare “La Traviata” ai giorni nostri già da una quarantina d’anni. Questo per dirvi […]

Come sapete non amo vedere opere che ho già visto mille volte. Anzi, fosse per me, le opere che ho già visto mille volte vieterei proprio di farle. Nel caso de “La Traviata” andata in scena a Romano di Lombardia la sera del 9 luglio 2016 come evento conclusivo del Rubini Festival, però, ho fatto […]

“Siamo povera genteeeeh… non abbiamo fatto gnienteeeeh… siamo povera genteeeeh…” (più o meno in ogni momento nel corso dello spettacolo) Il 29 aprile del 2010, facendo zappign, mi imbattei in Giorgio Albertazzi che leggeva un brano de “I Promessi Sposi” nel Duomo di Milano. Lì per lì la cosa non mi fece né caldo né […]

Ma non sa la poverina che se l’opera va giù, si dirà poi la mattina, “L’impresario non c’è più.” (“L’impresario in angustie” – 1786) Prima di continuare con questa rassegna cronologica degli spettacoli usciti negli ultimi anni sotto la definizione di “opera moderna” vorrei fare un breve intermezzo che dia ai miei lettori un’idea di quale fosse l’aria che si respirava nell’ambiente teatrale di quegli anni. E vorrei farlo attraverso […]

“Cherubini, Pergolesi, Spontini… ogni teatro che vorrà eseguire una di queste opere dovrà passare in cassa, a Casa Ricordi… e pagare!” (Ricordi sintetico sulla sua attività di editore) Recentemente ho avuto modo di vedere “Il giovane favoloso”, film basato sulla vita di Giacomo Leopardi. L’ho apprezzato moltissimo, senza riserve, come non mi capitava da tempo […]

Questo articolo non parla esattamente di musica. Tuttavia è una breve riflessione sulla recitazione in versi, cosa molto comune in musica (si pensi al teatro musicale ma non solo, dal momento che la musica si basa sul ritmo). A proposito di ritmo, molti di voi ricorderanno che qualche tempo fa un celebre attention whore fece […]

“Era la forza di quella musica che aveva trascinato il pubblico. L’Italia allora aveva bisogno di quella forza. Alla terra della bellezza, divenuta terra di schiavitù, questa schiavitù cominciava a pesare. Il pianto accorato e rassegnato di Bellini non poteva essere più la sua voce. La nuova voce di quei fermenti che in lei si […]

I fischiatori della prima alla Scala sono come i partecipanti a una manifestazione: migliaia secondo gli organizzatori, cinque o sei secondo la questura. È per questo motivo che oggi il risultato della Traviata di ieri sera è stato raccontato in maniera piuttosto edulcorata. I giornali hanno parlato di una messa in scena che “ha diviso […]

Aspettando Violetta

In: Classica

6 Dec 2013

Mancano ormai poche ore. Domani, sabato 7 dicembre 2013, il teatro alla Scala inaugurerà la nuova stagione con La Traviata di Giuseppe Verdi. È già andata in scena la primina per gli hipster under30 e i rumors sono promettenti.


About this blog

Benvenuto. Spero che per te questo sia un posto dove accrescerai la tua conoscenza o il tuo contatto emotivo con la musica, imparando ad apprezzarla, a suonarla e a trovare la felicità tramite essa. Buona navigazione.

Photostream

  • Online Music Class: Elena, anzitutto vorrei segnalarti che sia sul telegraph che sul nytimes si è parlato dei contenuti [...]
  • elena: Anzitutto trovo vergognoso un titolo come questo. che afferma qualcosa che è solo un punto di vista [...]
  • FrancescoV: A questa. https://www.facebook.com/onlinemusiclass?fref=ts [...]
  • Hermes01: Ciao Francesco. Ci sono svariati gruppi e pagine Online Music Class. A quale corrisponde quello su c [...]
  • FrancescoV: Ciao, Hermes. Il sito non è mio, io ci scrivo soltanto. Però se vuoi contattarmi puoi cercarre "On [...]