Archivio tag: esecuzione musicale

Concentrazione prima di un concerto

Lo stato psicofisico in cui ci si trova prima di un concerto è senza dubbio un fattore determinante per la nostra performance, dove la concentrazione è sacra e non ammette disturbi. E’ un assunto ovvio se si pensa al ruolo che l’ansia gioca nell’esecuzione musicale: tremori, mani sudate, paura di sbagliare portano ad una scarna esecuzione priva di significato. Nella maggior parte degli individui l’ansia gioca un ruolo marginale in quanto non appena iniziano a suonare essa svanisce. Ci sono però eventi rari o ricorrenti in cui un “qualcosa” può disordinare l’equilibrio che si aveva e rovinare l’esecuzione. Continua a leggere